Presentazione del libro di don Raffaele Pettenuzzo sull'Esistenzialismo teologico di Enrico Castelli, Roma 15 dicembre 2016 [video width="640" height="368" mp4="http://www.paolapinna.it/wp-content/uploads/2016/12/VID-20161220-WA0006.mp4"][/video] L’attualità dell’esistenzialismo teologico di Enrico Castelli Conflitto tra ragione e fede Ho accolto volentieri l'invito a partecipare alla presentazione del libro di don Pettenuzzo perchè per me era una vera sfida. Volevo trovare nel pensiero di Enrico Castelli delle indicazioni utili per chi svolge attività politica e di governo della cosa pubblica, per la classe dirigente. Castelli rappresenta una delle menti più complesse che siano vissute in Italia nel XX secolo ed è in qualche modo paradigmatico del conflitto tra…

Leggi tuttoPDF

Questa riforma risolve tutti i problemi dell’Italia, lascia tutto com’è, porta alla dittatura? Niente di tutto ciò. Questa riforma semplicemente fa alcune delle cose che i cittadini chiedono da troppo tempo come la riduzione del numero dei parlamentari, l’abolizione di enti inutili come il CNEL, il diritto ad avere gli …

Leggi tutto »PDF

Intervento al convegno “Migranti e diritti umani 2.0”, Camera dei Deputati, 14 giugno 2016 Oggi, qui, parliamo di migranti, di diritti umani e quindi di Africa. Temi importanti. Fondamentali. I cardini dell’azione internazionale del nostro paese. Potrei dirvi che a livello europeo l’Italia sta facendo la parte del leone, che …

Leggi tutto »PDF

Disciplina dell’attività di rappresentanza di interessi particolari nelle relazioni istituzionali e presso i decisori pubblici Proposta di legge presentata il 18 novembre 2015   RELAZIONE ILLUSTRATIVA Con la presente proposta di legge si intende rispondere a un’esigenza ormai improcrastinabile: definire e regolamentare l’attività di rappresentanza di interessi particolari nelle relazioni …

Leggi tutto »PDF

Oggi alla direzione del PD sardo abbiamo discusso del referendum “trivelle”. Senza polemiche, alcune considerazioni personali. Questo referendum è demagogico, strumentale e per molti versi ipocrita. Un partito di governo dovrebbe dare informazioni oggettive, prendendosi qualche responsabilità in più rispetto ai partiti di opposizione, che hanno bisogno di occasioni di …

Leggi tutto »PDF

Al Ministro della giustizia, al Ministro degli affari esteri e al Ministro del lavoro e delle politiche sociali — Per sapere – premesso che: i requisiti per l’adozione, internazionale e nazionale, sono previsti dall’articolo 6 della legge n. 184 del 1983, come modificata dalla legge n. 149 del 2001 e …

Leggi tutto »PDF

Ho scelto di entrare a far parte del Partito Democratico. E’ stata una scelta ponderata, e trovo quindi ingeneroso, anche se lecito, parlare di cambio di casacca. Preferisco l’espressione “completare un percorso politico lineare”, che ha sempre avuto come obiettivo l’impegno a favore del territorio. Ricapitolo per rispondere alle numerose …

Leggi tutto »PDF